Guarda in alto, lo spettacolo è nell'aria durante questa settimana dedicata al volo e al freestyle a Valmeinier. Approfitta dell'eccezionale presenza della squadra francese di paracadutismo e fai un volo in elicottero sulla valle della Maurienne. Potrai partecipare a molte attività e iniziazioni di discipline freestyle.

Programma

Per l'evento, la squadra francese di paracadutismo viene ad esibirsi in spettacolari dimostrazioni nel cielo di Valmeinier. Dopo i loro salti, i campioni incontrano il pubblico. In mostra durante questa settimana anche mountain bike freestyle, skateboard, balli freestyle, spettacoli di fuoco, laboratori di aquiloni e voli in elicottero… tante attività da scoprire e praticare. Cavalchiamo!

Dimostrazione della squadra francese di paracadutismo

In occasione del Jump'n'Fly, partecipa a spettacolari dimostrazioni del team francese di paracadutismo nel cuore del resort. Dopo il loro salto, i campioni incontreranno il pubblico. Lo spettacolo deve continuare!

Incontro con Jacques Baal, allenatore della squadra francese

Jacques BAAL fa paracadutismo da 38 anni. Nel suo record: 18 salti e 000 titoli mondiali! Da 12 anni allena la Francia.

Puoi presentarci la squadra francese di paracadutismo?

“La pattuglia acrobatica e di atterraggio di precisione francese” è composta da due squadre, una femminile e una maschile. Ogni squadra è composta da 5 membri. Inoltre ci sono due juniores, una femmina e un maschio. Sono 12 persone. Abbiamo anche due atleti di riserva, per un totale di 14 persone. Queste squadre sono sempre state nelle prime cinque nazioni del mondo. Tra le donne, hanno concluso due terzi posti all'ultimo Campionato del Mondo. Individualmente, abbiamo atleti e donne che si distinguono particolarmente. Tra le donne si possono citare Déborah Ferrant che è la campionessa del mondo in carica nella precisione di atterraggio (PA) e Léocadie OLLIVIER DE PURY, che ha 2 anniesimo nelle acrobazie aeree. Tra gli uomini, Thomas JEANNEROT ha due posti da 3esimo nella precisione di atterraggio (PA) e nel combinato. È stato anche il campione del mondo di combinata nel 2010!

Come si svolge una formazione?

La formazione si svolge in periodi definiti, che vanno da una a due settimane consecutive. Durante questi periodi, l'obiettivo è di saltare ogni giorno tra le 8 e le 12 volte. La giornata inizia con il riscaldamento fisico, poi la preparazione alla giornata in termini di obiettivi nei salti. I primi salti si svolgono generalmente dalle 8:12 alle 30:14, ripresi intorno alle 00:5 fino a quando tutti hanno fatto il loro volume di salti. Tra ogni salto, a seconda del lavoro cercato, c'è un debriefing con video e il ripiegamento del paracadute (da 8 a XNUMX minuti circa). La giornata di formazione si conclude con un punto sul lavoro svolto e la proiezione il giorno successivo. Alla fine una sessione sportiva chiude questa sessione. Tutto questo in condizioni meteorologiche, se il vento è troppo forte, se piove, se le nuvole sono troppo basse, nessun salto, e lì ci concentriamo sul lavoro sul video, sulla preparazione dell'attrezzatura e sulla preparazione fisica .

Perché hai scelto la località di Valmeinier, in Savoia, per il corso di ossigenazione? Qual è l'impatto sul corpo degli atleti di diventare verdi in montagna?

La scelta del resort Valmeinier è stata fatta per diversi motivi:

  • Contatti con i gestori, vicinanza a Tallard (hub Francia)
  • Per l'accoglienza a noi riservata

Il fatto di stare in quota, così come le attività svolte, ci permettono di prepararci fisicamente ma anche di recuperare e di trovarci in un contesto privilegiato.

Presentazione della squadra francese di paracadutismo

Gli atleti provengono da molti ceti sociali. Possiamo distinguere due tipi: quelli che fanno sport a tempo pieno e gli altri!

  • Tutti coloro che sono a tempo pieno hanno uno status militare, che combinato con il fatto di essere atleti di alto livello nella Federazione francese di paracadutismo, significa che sono distaccati per questo.
  • Gli altri hanno un lavoro: si va dall'educatore all'ingegnere, si allenano nei fine settimana e durante le vacanze. Alcuni (tre di loro) hanno un CIP (Contratto di Integrazione Professionale) che permette loro di avere più giorni per allenarsi oltre alle ferie. Questo contratto è stipulato con la loro società, il ministero e la Federazione. Hanno da 20 a 30 giorni in più.
Salta e vola

Membri della squadra francese:

  • Thomas JEANNEROT – 37 anni

📍 Originario di Rennes, Thomas si è fatto le ossa in Alsazia. Ora è membro del CERPS De Tallard (05), nelle Hautes-Alpes, Thomas ha registrato 9600 salti e 30 ore nella galleria del vento! Ha iniziato a fare paracadutismo nel 1999 all'età di 15 anni!

 ???? Premi: Campione del Mondo, vicecampione del mondo, 2 medaglie di bronzo al Campionato del Mondo, vincitore della World Cup Series, medaglia d'argento alla World Cup Series, 2 medaglie di bronzo alla World Cup Series, campione d'Europa, 3 volte vice campione d'Europa , medaglia di bronzo al campionato europeo, quadruplo campione di Francia, 4 volte vice-campione di Francia, medaglia di bronzo al campionato di Francia, 2 volte vincitore della coppa di Francia!

  • Mathieu GUIDE – 28 anni

📍 A soli 28 anni, Mathieu ha 3300 salti sul bancone! Ha iniziato a fare paracadutismo nel 2009 all'età di 16 anni. Oggi ha già effettuato 400 voli in salita e 30 ore in galleria del vento. È membro del Parachute Club di Aix en Provence (13).

 ???? Premi: Vice-campione del mondo, medaglia di bronzo ai Mondiali, medaglia d'argento alla World Cup Series, triplo campione di Francia, 3 volte vice-campione di Francia, 5 medaglie di bronzo al campionato di Francia.


Focus sui gemelli della squadra francese:
  • Alexandre FERRONI – 24 anni

📍 Licenziato allo Skydiving Club Tarbes Bigorre (65) in Occitania, Alexandre, 24 anni, ha registrato 2250 salti dal suo debutto nel 2011 oltre a 30 ore di galleria del vento.

???? Premi: Doppio campione di Francia, 4 volte vicecampione di Francia.

  • Sylvain FERRONI – 24 anni

📍 24 anni, tesserato al club di paracadutismo Tarbes Bigorre (65) in Occitania, Sylvain accumula 2300 salti.

🏆 Premi: Doppio Campione del Mondo, 2 medaglie di bronzo ai Mondiali, 3 medaglie d'argento ai Mondiali, 2 medaglie di bronzo ai Campionati Europei, quadruplo campione di Francia, 8 volte vicecampione di Francia, 4 medaglie di bronzo ai francesi campionato, 3 volte vincitore della Coppa di Francia.

Alexandre e Sylvain FERRONI, soprannominati "I fratelli FERRONI", fanno parte della Pattuglia acrobatica e di atterraggio di precisione francese. Sono cresciuti in una famiglia di appassionati: una mamma istruttrice di parapendio, un papà militare e un paracadutista hanno ispirato i loro figli che hanno intrapreso naturalmente la via del paracadutismo nel 2011.

  • Jean VIGNUALES – 35 anni

📍 Licenziato presso il Regional School Center of Skydiving in Alsazia (67), Jean, 35 anni, ha 5000 salti dopo oltre 18 anni di carriera e 30 ore di galleria del vento.

???? Premi: Medaglia di bronzo ai Mondiali, vicecampione d'Europa, quadruplo campione di Francia, 2 volte vicecampione di Francia, 2 medaglie di bronzo al campionato di Francia.

  • Stephanie TXIER – 40 anni

📍 Stéphanie è tesserata al CERPS De Tallard club (05) nelle Hautes-Alpes. A 40 anni, questo atleta ha registrato 7050 salti, 500 voli in salita e 92 ore in galleria del vento.
Licenza (nel 2021) al CERPS De Tallard (05).

🏆 Risultati: Campione del Mondo, 2 medaglie di bronzo ai Mondiali, vincitore della Coppa del Mondo, 2 medaglie di bronzo ai Mondiali, vincitore della World Cup Series, medaglia d'argento della World Cup Series, campione europeo, 2 volte vice-campione d'Europa, 2 medaglie di bronzo ai campionati europei, 1 medaglia d'argento internazionale, 11 volte campione di Francia, 7 volte vice campione di Francia, 7 medaglie di bronzo al campionato di Francia.

  • Léocadie OLLIVIER DE PURY – 28 anni

📍 Licenziato al Parachute Club di Aix En Provence (13), Léocadie è un genio del paracadutismo. Ha 4050 salti al suo attivo, 250 voli di salita e 20 ore nella galleria del vento.

???? Premi: 2 volte vicecampione del mondo, 3 medaglie di bronzo ai Mondiali, medaglia d'argento ai Mondiali, medaglia di bronzo ai Mondiali, medaglia di bronzo alle World Cup Series, campione europeo, 2 volte vicecampione d'Europa, 3 medaglie di bronzo al campionato europeo, 14 volte campione di Francia, 4 volte vice-campione di Francia, 5 medaglie di bronzo al campionato di Francia, 2 volte vincitore della Coppa di Francia, medaglia d'argento 'Argento nella Coppa di Francia.

  • Benoît BAECKEROOT – 36 anni

📍 Licenziato al Para Club de l'Indre (36), Benoît ha iniziato a fare paracadutismo più di 20 anni fa. Oggi ha 4000 salti e 2 ore nella galleria del vento.

???? Premi: Campione del mondo, vicecampione del mondo, medaglia di bronzo ai Mondiali, medaglia d'argento ai Mondiali, medaglia di bronzo ai Mondiali, vicecampione europeo, medaglia di bronzo ai campionati europei, 1 volta vincitore internazionale, quadruplo campione francese, vice-campione francese, 2 medaglie di bronzo nel campionato francese, 2 medaglie di bronzo in Coppa di Francia.

  • Elliot TOLLEMER – 27 anni

📍 Diplomato alla Scuola di Paracadutismo di Besançon, in Franca Contea (25), Elliot pratica il paracadutismo dal 2013. Ha al suo attivo 1000 lanci!

🏆 Risultati: Doppio campione di Francia, vincitore della Coupe de France, medaglia d'argento nella Coupe de France.

Questo contenuto ti è stato utile?

Condividi questo contenuto