In Valmeinier ci impegniamo per un turismo responsabile e rispettoso dell'ambiente. Quando vieni a Maurienne, goditi un ambiente naturale eccezionale, selvaggio ma anche fragile. La fauna e la flora delle Alpi sono tesori da preservare. Ecco alcuni consigli e idee pratiche da adottare durante il vostro soggiorno affinché le nostre bellissime montagne conservino negli anni a venire questa straordinaria biodiversità.

Il turismo sostenibile è un turismo che tiene pienamente conto dei suoi impatti economici, sociali e ambientali attuali e futuri, soddisfacendo i bisogni dei visitatori, dei professionisti, dell'ambiente e delle comunità ospitanti.

Organisation Mondiale du Tourisme

Dai priorità alla mobilità dolce

Anche in vacanza è importante avere un comportamento eco-responsabile. Tutto inizia con il viaggio. Per arrivare a Valmeinier, prendi il treno se puoi. Con la stazione di Saint-Michel Valloire in fondo alla valle, dovrai solo prendere una navetta per raggiungere la stazione.

Una volta lì, non utilizzare l'auto per brevi tragitti. Che siate a piedi, in bicicletta o con la rete di skibus navetta, avete l'imbarazzo della scelta quando si tratta di girare la Valmeinier. In particolare, approfitta delle navette gratuite per raggiungere Haut de Station o Valmeinier Villages. Navette a pagamento possono anche portarti a Valloire o Saint-Michel de Maurienne nel fondovalle.

Sii rispettoso dell'ambiente

La montagna è piena di sorprese e meraviglie. Quando ti avventuri lì, tieni presente che la tua presenza può sconvolgere questo ecosistema. Inoltre, ecco alcuni consigli da seguire durante le vostre uscite:

  • Non dare da mangiare agli animali che incontri.
  • Non raccogliere fiori o piante se è vietato come in alcuni parchi nazionali o regionali. In caso di dubbio, stai lontano!
  • Fate in modo che il vostro passaggio sia il più discreto possibile, sia dal punto di vista materiale (non gettate rifiuti in natura) che acustico, per non disturbare la tranquillità degli animali, d'estate come d'inverno.
  • Non avvicinarsi alle mandrie che sono generalmente custodite da patous. Questi cani da protezione non sono addestrati per essere aggressivi ma sono educati per essere dissuasivi. Se ne incontri uno, non affrontarlo e allontanati con calma.
  • Tenere i cani al guinzaglio per non disturbare animali selvatici o patous.
  • Scopri le zone vietate per accendere un falò. Se le normative lo autorizzano, fai attenzione a controllare l'entità del tuo incendio e che non danneggi l'ambiente in cui sei installato.
  • Mostrare rispetto per i beni culturali (cappelle, croci, fontane, ponti, oratori, capanne, ecc.). Osservalo o fotografalo ma in nessun caso lascia traccia del tuo passaggio. Naturalmente, non prendere alcun oggetto da questi edifici.

Valmeinier, sito Natura 2000

Il comune di Valmeinier si estende per decine di chilometri, tra cui in particolare il maestoso Monte Tabor. In estate, ci sono molte escursioni nel cuore di questa zona che fa parte della rete Natura 2000. Queste aree sono tesori da preservare dove la fauna e la flora sono varie.

Strumenti fondamentali della politica europea per la conservazione della biodiversità, i siti Natura 2000 mirano a tenere maggiormente conto delle sfide della biodiversità nelle attività umane. Questi siti sono designati per proteggere una serie di habitat e specie rappresentativi della biodiversità europea.

L'approccio della rete Natura 2000 favorisce la ricerca collettiva di una gestione equilibrata e sostenibile degli spazi che tenga conto delle preoccupazioni economiche e sociali:

  • Attività umane e progetti infrastrutturali sono possibili nei siti Natura 2000. Per evitare attività dannose per la biodiversità, i progetti che possono avere un impatto su specie e habitat protetti devono essere sottoposti a valutazione preventiva;
  • La gestione quotidiana dei siti Natura 2000 si basa su un approccio partecipativo da parte delle parti interessate locali. Un comitato direttivo definisce gli obiettivi di conservazione e le misure di gestione per ciascun sito, che vengono poi attuati sotto forma di carte e contratti cofinanziati dall'Unione Europea.

Consumare locale

La Maurienne e più in generale la Savoia sono ricche di specialità, una più sfiziosa dell'altra. Fidati di produttori e commercianti locali durante il tuo soggiorno. Assapora i gustosi formaggi per i quali la regione è famosa, porta a casa un vino locale come ricordo, lasciati tentare dalle specialità savoiarde offerte dai nostri numerosi ristoranti...

In Valmeinier, il Fattoria Monte Tabor così come il microbirrificio artigianale Il Gwape sarà lieto di accogliervi e mostrarvi come lavorano all'interno del loro luogo di produzione.

Al di là di queste produzioni locali, approfitta della purezza di acqua di rubinetto a Valmeinier. Non acquistare bottiglie di plastica, che comportano trasporti e rifiuti inutili. Aiutati direttamente dalla tua residenza con l'acqua proveniente direttamente dalle montagne circostanti.

Fai attenzione anche ai tuoi consumi. Le risorse idriche non sono illimitate. Non abusarne l'uso come ad esempio quando fai la doccia.

Raccogli e ricicla i tuoi rifiuti

Durante le tue uscite, assicurati di non lasciare rifiuti. Se stai per fare un'escursione abbastanza lunga, pianifica qualcosa per conservarli e buttarli via quando torni.

Ricorda anche di riciclare i tuoi rifiuti durante il tuo soggiorno. Molti cestini sono disponibili in tutto il resort. Sfortunatamente, ogni anno c'è troppi rifiuti una volta che arriva la primavera e la neve si è sciolta. Lo smistamento è ovunque e tutto l'anno.

Rispetto per la montagna e turismo sostenibile

Valmeinier è impegnata nell'operazione “Mountain Zero Waste”.

Lanciato da Cavalieri di montagna, un'associazione per l'educazione alla transizione ecologica, questo programma mira a sensibilizzare e incoraggiare le persone ad agire per ripulire e preservare le nostre montagne dai rifiuti. Così, diverse tonnellate di rifiuti vengono raccolte e raccolte ogni anno durante queste campagne di raccolta denominate “Montagna Zero Rifiuti".

Riutilizzo delle attrezzature presso il centro risorse di Valmeinier

L'Ufficio del Turismo di Valmeinier vi mette a disposizione diversi oggetti che potranno esservi utili durante il vostro soggiorno all'interno dei suoi locali. centro risorse. Quindi, prima di acquistare l'attrezzatura in caso di dimenticanza, potrete prendere in prestito diversi articoli (lettino, piccoli elettrodomestici, ecc.) per tutta la durata del vostro soggiorno.

Questo contenuto ti è stato utile?

Condividi questo contenuto